Guida alle città Svedesi

Divertisi a Stoccolma

Divertirsi a StoccolmaUn giovane Rino Gaetano circa trenta anni invitava ad andare tutti insieme a Stoccolma, tutti insieme, ma con calma. Era l?immagine dell?equilibrio e la sostanza. L?agio e lo splendore della famiglia reale sembravano confondersi con il biondo platino dei suoi abitanti e la soffice atmosfera dorata che copre la città durante le ore del tramonto. Erano gli anni in cui gli ABBA, all?apice della carriera, costruirono in città un piccolo studio di registrazione da cui partivano per il mondo i loro successi.

Di tempo ne è passato e ovviamente la città un poco è cambiata. Se il traffico è aumentato e come ogni capitale si sono sviluppati quartieri non raccomandabili, Stoccolma è riuscita a mantenere quel clima magico ed immobile che contraddistingue la Città Vecchia, in completa contrapposizione con la nuova città sviluppatasi tra i canali che collegano le migliaia di isole che compongono l?arcipelago di Stoccolma.

Complessivamente Stoccolma è una città moderna che negli anni 80 ha cavalcato una formidabile esplosione edilizia, capace allo stesso momento di rispettare gli ambienti ed i cittadini e ponendo le basi per affermarsi, tra le capitali mondiali, per l?alta qualità della vita che permette ai suoi cittadini. Se l?automobile è spesso necessaria per visitare i dintorni della capitale, rimarrete piacevolmente sorpresi nel costatare la quantità di biciclette che sfrecciano tra le strette vie del centro storico e tra la fitta rete di corsie preferenziali che collegano ogni angolo della città.

Partendo dalla Gamla Stan, certamente la zona più affascinante di Stoccolma e dove è consigliato fortemente perdersi passeggiando tra la fantasia degli atelier artigiani e i colori dei palazzi, lentamente alla scoperta della città vera, fatta di piazze e ritrovi, di biblioteche e grandi magazzini che accolgono giovani e studenti da tutto il mondo. Ma se le vostra necessita è di starsene romanticamente a contatto con la natura non rimarrete delusi portando le gambe a riposare tra i ben curati parchi cittadini o salpando con un traghetto che risale i canali fin fuori città.

La lunga notte, che in pieno inverno raggiunge quasi le 18 ore, ridotte a 6 in estate, è accompagnata da feste e divertimenti capaci di soddisfare ed incontrare i più svariati gusti. Si parte con concerti Jazz e musica da camera nel tardo pomeriggio e, poco tempo dopo, ritrovarsi a farsi offrire una qualche birra dai tifosi dell?AIK di fronte al maxi-schermo in uno dei tanti pub che offre la capitale. Per concludere è sempre meglio dare uno sguardo alle finanze rimaste e scegliere se proseguire in qualche locale dal design moderno e ricercato, tentare di farsi invitare in una delle numerose feste organizzate in casa da gruppi di studenti, o mestamente dirigersi verso casa e scoprire che se non si presta attenzione questa Stoccolma può essere un gran rischio per il portafoglio.

Marco Manieri

Voli economici per la Svezia seleziona il tuo aeroporto di partenza e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...